testata Voce registrata di Freud area riservata inglese animate
trasp

 

ISTITUTO DI TRAINING - Attività formative


Consistono in insegnamenti teorico-clinici, tirocinio pratico-clinico, supervisioni, partecipazione a riunioni scientifiche indette dalla A.I.Psi per una durata complessiva di 4 anni e un totale di 500 ore l'anno.

Gli insegnamenti teorico-clinici riguardano le seguenti materie:

  • psicologia generale
  • psicologia dello sviluppo
  • psicopatologia e diagnostica clinica (generale, descrittiva, dello sviluppo e dinamica)
  • basi teoriche dei principali indirizzi psicoterapeutici (psicoterapia di gruppo, psicoterapia di coppia, indirizzi cognitivi e sistemico relazionali, psicoterapie brevi, psicoterapia di comunità)
  • pensiero freudiano e teoria della psicoanalisi
  • storia della psicoanalisi
  • tecnica psicoanalitica
  • clinica psicoanalitica
  • psicologia e psicopatologia psicoanalitiche
  • teoria della psicoanalisi nel pensiero dei pionieri e dei principali autori post-freudiani: Abraham, Ferenczi, Anna Freud, Klein
  • principali indirizzi e modelli psicoanalitici: Winnicott, Rosenfeld, Bion, psicologia dell'Io, Kohut
  • psicoanalisi del ciclo vitale: dei bambini, degli adolescenti e degli anziani
  • ricerca in psicoanalisi
  • psicoanalisi applicata
  • sviluppi recenti della psicoanalisi

Programma formativo in dettaglio
1° anno, 2° anno, 3° anno, 4° anno

Il tirocinio pratico-clinico viene attuato in strutture di igiene mentale convenzionate.

Supervisioni. Il candidato, a partire dal II anno, può iniziare il trattamento psicoanalitico di un primo caso, in supervisione.  Il trattamento deve essere condotto con la frequenza di almeno quattro sedute settimanali. Al III anno, il candidato - visto il nulla-osta del primo supervisore e del Collegio Didattico - potrà iniziare il trattamento di un secondo caso, con un secondo supervisore. Le supervisioni devono essere condotte da analisti didatti dell'A.I.Psi, con la frequenza di un incontro settimanale. Ogni supervisione ha la durata minima di due anni.

Partecipazione ai seminari. Ai candidati è richiesta la partecipazione alle riunioni scientifiche mensili dell'A.I.Psi, le cui ore sono conteggiate nel totale di 500 annuali di cui si è detto, e ai convegni e congressi promossi dalla stessa A.I.Psi, dalla International Psychoanalytical Association (IPA) e dalla European Psychoanalytical Federation.



Associazione Italiana di Psicoanalisi, Via di Priscilla 128, 00199 Roma