testata Voce registrata di Freud area riservata inglese animate
trasp

 

Click sulla copertina
per tornare all'indice

cover

Volume 14, Numero 1
Gennaio-Giugno 2010


Regressione e costruzione del trauma..., Amedeo Stella

Il lavoro vuole essere un tentativo di riconcettualizzare le nozioni di regressione e trauma alla luce del concetto di "costruzione del trauma". Attraverso l'esame di un caso clinico si cerca di mostrare il processo di incontro tra gli inconsci del paziente e dell'analista e la costituzione del campo intersoggettivo. L'analisi del controtransfert e dei processi inerenti al campo intersoggettivo, unitamente all'atteggiamento facilitante dell'analista, contribuiscono a promuovere la regressione intesa come canale privilegiato per raggiungere il livello prementale e avvicinare lo stato in cui si è prodotta la situazione di shock che costituisce il precursore del trauma. L'autore ipotizza che quest'ultimo, inteso come l'espressione di un processo secondario, appartenga al genere delle Nachträglichkeit e sia il risultato di una costruzione psicoanalitica analoga ai processi transizionali e fondata sulla funzione dell'area intermedia.


 


Associazione Italiana di Psicoanalisi, Via di Priscilla 128, 00199 Roma
cover